Giardino Liu

Posizione:338 Via Liuyuan, distretto di Jinchang, Suzhou, Cina

Motivi da Visitare:Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO; Uno dei giardini classici più famosi in Cina

Le Nostre Valutazioni:★★★★★

Orari di Apertura:7:30-17:00

 

Giardino Liu si trova al 338 Via Liuyuan. Suzhou, provincia di Jiangsu, Cina, è uno dei quattro grandi giardini in Cina, insieme al Palazzo d'Estate a Pechino, alla località montana a Chengde e al Giardino dell'Umile Amministratore a Suzhou.

 

Con una superficie di 23.300 metri quadrati, Giardino Liu è anche il grande giardino privato classico in Cina. È stato costruito nello stile della dinastia Qing. Il giardino è noto per la splendida arte architettonica. Vanta il suo bel giardinaggio, la sala lussuosa e spaziosa e la collezione di pietre del lago Taihu con cui so possono rinfrescarsi senza uscire dalla città; il design dei cortili è ricco di cambiamenti e sorprese. Le sue capacità di elaborazione spaziale architettonica sono piuttosto impressionanti. I giardinieri fanno uso di varie tecniche artistiche, costituendo un sistema di spazio giardino ritmico. È un esempio famoso in tutto il mondo di elaborazione artistica dello spazio architettonico. Ora il giardino è diviso in quattro parti: est, centrale, ovest e nord. E ogni parte mostra le caratteristiche uniche del giardino. Il Giardino Liu è diventato un'attrazione principale per i visitatori che vogliono saperne di più sulle architetture classiche dell'antica Cina.

 

Giardino Liu
Giardino Liu

 

Storia

Giardino Liu fu costruito per la prima volta nel 1593 durante il regno Wanli della dinastia Ming da Xu Taishi, un burocrate della corte Ming, come sua residenza privata. Il giardino era originariamente chiamato Giardino Est, e in quel momento sono stati costruiti lo stagno centrale e i giardini rocciosi in pietra gialla sovrapposti a ovest dello stagno. Dopo la sua morte, Liu Su divenne il proprietario del giardino. Ricostruendolo, Liu placcò molti bambù e fece incidere molte pietre sul suo hobby. Dopo essere stata ampliata e ristrutturata, è stata ribattezzata "Villa Hanbi", popolarmente conosciuta come "Giardino Liu". Nel 1873 fu acquistato dagli Sheng, che lo ribattezzarono "Giardino Lingering". Come "persistente" ha la stessa pronuncia con "Liu" in cinese, cognome dell'ex proprietario. Il giardino fu ereditato da Sheng Xuanhuai da suo padre, che abbandonò il giardino nel 1911 e cadde in rovina.

 

Dopo l'istituzione della Repubblica popolare cinese, il governo di Suzhou ha rilevato e rinnovato il giardino. È stato riaperto al pubblico nel 1954. Nel 1997, il giardino è stato aggiunto alla lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO, insieme a Giardino dell'umile amministratore, Villa di montagna con una bellezza avvolgente. Da allora, rimane una delle principali destinazioni turistiche di Suzhou.

 

Giardino Liu

 

Caratteristiche del Design

Il giardino è diviso in quattro parti tematiche Est, Centro, Ovest e Nord. Il tempio ancestrale e la casa si trovano a sud del giardino.

 

La parte centrale è la parte più antica del giardino. Presenta scene di montagne e laghi artificiali, che assomigliano a un lungo rotolo di pittura tradizionale cinese. È centrato su un lago con montagne artificiali a nord-ovest e una serie di edifici attraenti a sud-ovest, come Il Padiglione dell'Ombra di Verde, la Torre Pellucida, La Torre del Ruscello Zigzag, il Padiglione Hao Pu, La Villa di Hanbi e il padiglione della brezza rinfrescante in riva al lago. Le montagne fatte principalmente di pietre gialle e terra.

 

La parte orientale è nota per i suoi gioiosi raggruppamenti di giardini ed eleganti edifici. Una tortuosa passerella coperta dietro il piccolo ingresso del giardino, mentre conduce ai luoghi della quiete, mostra l'uso magistrale del contrasto tra grande e piccolo, dritto e zigzag, luce e ombra.

 

La parte occidentale costituisce un bell'esempio di belle colline di terra battuta tempestate di pietre gialle e ricoperte di alberi di acero. C'è un torrente tortuoso fiancheggiato da alberi di pesco e salici piangenti.

 

E la parte settentrionale, cottage con recinzioni di bambù e scene idilliache.

 

Giardino Liu

 

Come Arrivare a Giardino Liu

Può essere raggiunto con l'autobus pubblico 7, 33, 4, 70, 85, 88, 91, 933, 101, 103, 317, ecc.

Forse ti piacciono anche

Shanghai, Suzhou