Tempio del Cielo

Posizione: 1 Tiantan E. Rd, distretto di Dongcheng, Pechino, Cina

Motivo da visitare: Patrimonio mondiale dell'UNESCO;La più grande struttura esistente in Cina per il sacrificio in cielo

Le Nostre Valutazioni: ★★★★★

Orari di Apertura: Porta d'ingresso: 6:00 - 22:00

                              Attrazioni interne: 08: 00-17: 30 (da aprile a ottobre); 08: 00-17: 00 (da novembre a marzo)

 

Tempio del Cielo si trova nel sud-est della Città Proibita. Copre un'area di 273 ettari che è quattro volte più grande della Città Proibita. Fu usato per tenere una cerimonia commemorativa per il Dio nel Festival del solstizio d'inverno e per pregare per il raccolto nel primo mese dell'anno lunare dagli imperatori nelle dinastie Ming e Qing. È la più grande struttura esistente in Cina per il sacrificio in cielo.

 

Tempio del Cielo

Tempio del Cielo

 

Tempio del Cielo come Patrimonio Mondiale

Il Tempio del Cielo a Pechino è stato incluso nella Lista del Patrimonio Mondiale nel 1998. Informazioni sul Comitato del Patrimonio Mondiale sulla valutazione del Tempio del Cielo: il Tempio del Cielo di Pechino fu costruito nella prima metà del XV secolo d.C. Si trova nei giardini reali e circondato da antichi pini. Si tratta di edifici di altari ben conservati. Non importa in tutto la struttura o edificio singolo, riflette la relazione tra cielo e terra, e questa relazione occupava una posizione centrale nell'antica cosmologia cinese. Allo stesso tempo, questi edifici riflettono il ruolo unico degli imperatori in questa relazione.

 

Le Ragioni del Patrimonio Mondiale:

1) Il Tempio del Cielo è uno dei cumuli della civiltà cinese.

2) Gli edifici nel Tempio del Cielo mostrano ovunque il significato specifico e un simbolo di espressione artistica nell'antica Cina.

3) Tempio del Cielo raccoglie insieme antica filosofia, storia, matematica, meccanica, estetica, ecologia, è il capolavoro dei tempi antichi.

 

Storia del Tempio del Cielo

Secondo documenti storici, la storia delle antiche attività cinesi di culto formale del cielo e della terra può risalire al secondo millennio a.C., che era nella dinastia Xia. Gli antichi imperatori cinesi affermavano di essere il "Figlio del cielo", rispettavano estremamente il cielo. La storia di ciascun imperatore è considerata un'attività politica molto importante per il sacrificio del cielo e della terra. E l'edificio di culto ebbe un ruolo decisivo nella costruzione del capitale imperiale. Concentrerebbero risorse umane, materiali e finanziarie per costruire al massimo livello tecnico e l'edificio più perfetto.

 

La costruzione del Tempio del Cielo era nella tarda società feudale, era l'opera più rappresentativa in molti edifici di culto. Tempio del Cielo non è solo come la perla dell'antica architettura cinese, è una gemma della storia architettonica del mondo. Il Tempio del Cielo fu costruito per la prima volta nella dinastia Ming Yongle 18 anni (1420). L'imperatore Zhu Di impiegò 14 anni per terminare la costruzione insieme alla costruzione della Città Proibita. A quel tempo era chiamato Tempio del Cielo e della Terra. Nell'imperatore della dinastia Ming Jiajing di 9 anni (1530), fu ribattezzato "Tempio del Cielo". Attraverso la ricostruzione dell'Imperatore Qianlong della dinastia Qing e dell'Imperatore Guangxu, si formò quindi il modello esistente del Parco del Tempio del Cielo.

 

Tempio del Cielo

Tempio del Cielo

 

Caratteristiche Architettoniche

Il Tempio del Cielo ha la pianta del piano rettangolare-deambulatorio, costituito da due pareti dell'altare che sono divise in altare interno e altare esterno. La parete dell'altare esterno ha una lunghezza totale di 6416 m e la parete interna ha una lunghezza totale di 3292 m. La parete più meridionale è quadrata che simboleggia la terra, la parete più settentrionale è semicircolare che è un simbolo del cielo. Alto nel nord e basso nel sud significa alto nel cielo e basso nella terra, significa anche cielo orbicolare e terra rettangolare.

 

L'edificio principale del Tempio del Cielo si concentra sulle estremità settentrionale e meridionale dell'altare nell'asse, che è collegato da un ampio ponte Danbi; e da sud a nord, c'è l'Altare circolare,Volta Celeste Imperiale, ecc. che sono sapientemente progettati e superbamente costruiti.

 

Principali Siti da Vedere nel Tempio del Cielo

【Altare Circolare】
Situato a sud del Tempio del Cielo a Pechino, l'Altare circolare è un luogo che l'imperatore usa per tenere la cerimonia di adorazione del cielo nel solstizio d'inverno (uno dei ventiquattro periodi solari cinesi, di solito il 9 settembre del calendario lunare ). Quindi è anche noto come altare del culto. Gli edifici principali qui includono l'Altare Circolare, la Volta Celeste Imperiale e le sue sale laterali, Shenchu, Sanku e il padiglione della macellazione.

 

【Volta Celeste Imperiale】
Volta Celeste Imperiale (Huang Qiong Yu) si trova all'interno del Tempio del Cielo, a nord dell'altare circolare. È una sala che pone le tavolette sacre di Dio e degli antenati dell'imperatore. Fu costruito originariamente nel 1530 durante la dinastia Ming. Era un palazzo rotondo con nome Palazzo Taishen all'inizio, essendo la sala principale dell'altare circolare. Fu ribattezzato "Volta Celeste Imperiale"nel 1538. Alla dinastia Qing nel 1752, fu ricostruito dall'imperatore Qianlong.

 

Muro dell'Eco è un muro rotondo fuori dalla Volta Celeste Imperiale. È alto 3,72 metri, spesso 0,9 metri, 5,2 metri di diametro e 193,2 metri di circonferenza. Ha un effetto di trasmissione del suono. Se si parla all'interno del muro, il suono risuonerà per molte volte, il che ha reso le persone confuse nei tempi antichi. Le persone non sono state in grado di spiegare scientificamente questo fenomeno per molto tempo.

 

【Palazzo di Preghiera per I Buoni Raccolti】

Situata nella parte nord del Tempio del Cielo,il Palazzo della Preghiera per i buoni raccolti (Qi Nian Dian) è l'edificio principale del Tempio del Cielo a Pechino. Ha un tetto circolare a tre piani con blu scuro. Questi tetti sono pavimentati con piastrelle smaltate blu. Perché il cielo è blu, quindi simboleggia il cielo. Ha un'altezza di 38 metri e un diametro di 32 metri. L'intero edificio è come un ombrello aperto. La sua eccellente caratteristica è che il suo peso è supportato da 28 enormi pilastri Nanmu, chiodi di legno e il reciproco collegamento del materiale, usando abilmente il principio della meccanica. Tutti questi 28 pilastri hanno i loro significati simbolici. I quattro enormi pilastri più interni, che sono alti 19,2 metri e 1,2 metri di diametro, simboleggiano le quattro stagioni, primavera, estate autunno e inverno. I 12 nel mezzo della sala simboleggiano dodici mesi all'anno. Alla fine, i 12 pilastri esterni simboleggiano 12 ore in un giorno nel tempo antico.

 

【Palazzo dell’Astinenza】

Si trova all'interno della porta ovest del Tempio del Cielo, coprendo circa 40.000 metri quadrati. Ha pareti doppie e la parete interna è circondata da un lungo corridoio che è un rifugio per i soldati. La sala principale è un'architettura speciale senza travi, che è un famoso edificio a Pechino. Il tetto della sala è coperto con piastrelle smaltate blu, il che significa che gli esseri umani dovrebbero mostrare timore reverenziale verso il Cielo. Di fronte alla sala principale si trova il Padiglione di Tempo (Shicheng padiglione) e Il Padiglione dell'Astinenza (Zhaijie Padiglione). C'è una figura di astinenza nel padiglione dell'astinenza, che è alto 1,5 piedi, vestito con abiti di antica cultura, con in mano un cartello di bronzo con "Zhaijie" (che significa astinenza). Dietro la sala principale ci sono cinque camere. Erano un luogo di culto per l'imperatore di astenersi da carne, alcolici, ecc.

 

Tempio del Cielo

Tempio del Cielo

 

Come Arrivare al Tempio del Cielo

I visitatori possono prendere la linea 5 della metropolitana e scendere alla stazione di Tiantan Dongmen, poi camminare fino all'ingresso dei luoghi panoramici del Tempio del Cielo. Si consiglia di dedicare circa un'ora alla visita all'interno.

Forse ti piacciono anche

Beijing
Beijing
Beijing